Si è costituita a Roma il 10 settembre u.s., con l’adesione della Feder op.it, l’Associazione “Osservatorio dei Mercati Agroalimentari 4.0”, su iniziativa dell’ANDMI (Associazione Nazionale Direttori Mercati all’Ingrosso Italiani) e in collaborazione con GFI- Unione dei Mercati all’ingrosso e al dettaglio della Germania, con lo scopo di promuovere l’innovazione, l’ammodernamento e il rilancio dei Mercati Agro Alimentari (MAA 4.0), in cui anche il comparto ittico svolge la sua parte, per favorire la necessaria evoluzione.

   Il  progetto è quello di raccogliere, elaborare ed analizzare il maggior numero possibile di dati e di informazioni del sistema mercatale, a livello comparto nazionale ed internazionale, al fine di confrontarli e di individuare linee direttrici utili da proporre alle Istituzioni in modo da prefigurare misure e risorse utili per il processo di cambiamento da mettere in atto, prevedendo un opportuno rilancio dei Mercati (che negli ultimi anni registrano un trend negativo), nel segno dell’innovazione.

   La nostra Organizzazione – ha dichiarato il Presidente della Feder op.it, Mario Bello – intende lavorare a questa prospettiva, prendendo in considerazione progetti e iniziative, che prestino attenzione all’esigenza di elevare la competitività del sistema produttivo e commerciale del sistema alimentare in Italia, rafforzando ove possibile la qualità e l’eccellenza dei prodotti made in Italy.